Benvenuti!

Chissà quanti ricordi abbiamo di geografia!
A partire dalle scuole elementari, è forse la materia più coinvolgente...
Se unita all'archeologia, ci aiuta a capire chi è passato prima di noi, cosa ci ha lasciato, come ha affrontato la vita con le sue forze, inerzie e bellezze...ma dove?

Tutto ciò specialmente in Israele-Palestina e tutta la "Terra del Santo"! In quella "mezzaluna fertile", teatro e origine delle civiltà.
Con questo blog desidero coinvolgere amici e tutte le persone di buona volontà nella ricerca e nell'amore verso questa Terra, amata e benedetta da Dio.

venerdì 23 settembre 2011

Si riparte per Israele/Palestina!

Carissimi amici e lettori,

eccomi a voi in "ripartenza" dopo un periodo di vacanza e servizio trascorsi in Italia. Riparto il 24 settembre con un gruppo di pellegrini per trascorrere una settimana sui passi del Messia Gesù, risorto per la nostra salvezza. Ogni pellegrinaggio che inizia è la metafora della vita che avanza e cresce nella "statura di Gesù Cristo", come ben dice San Paolo nei suoi scritti. Con questi pellegrini e compagni di strada andremo sulle orme del Signore in Galilea e Giudea. Per me saranno otto giorni di preparazione al nuovo anno accademico che inizierò il 5 ottobre e che avrà le sue novità e le sue fatiche da superare.
Nel tempo che sono stato in Italia desidero ringraziare moltissime persone, elencarle tutte è difficile, ma arriverò loro con un ringraziamento particolare. Ho incontrato tanti amici che non vedevo da anni e molti si sono adoperati per aiutarmi ed aiutare i cristiani della Terra del Santo.
Riparto con il cuore colmo di gratitudine al Signore per la tenerezza e la consolazione che ho potuto percepire in tante persone buone. Il regno di Dio è già operante in mezzo a noi per merito di tutti costoro. Soprattutto alcune persone ammalate in modo grave che ho visitato nelle ultime settimane. Ho ancora davanti la sofferenza, tragica compagna di viaggio, di una giovane sposa. Possa Dio, nella sua grande benevolenza e misericordia, alleviarne le sofferenze ed accoglierla tra Sue braccia amorevoli e sante.
Ringrazio gli amici preti che mi hanno accolto a Villalta e con i quali condivido il ministero quando sono in Italia. Queste cinque parrocchie dell'UP di Gazzo Padovano sono proprio belle e spiritose!
Vi porto con me tutti e, come ho detto a tutti, ci ricordiamo al Signore Dio ed al suo Spirito d'amore e vita!
Un abbraccio forte a tutti e a ciascuno!

don Giana