Benvenuti!

Chissà quanti ricordi abbiamo di geografia!
A partire dalle scuole elementari, è forse la materia più coinvolgente...
Se unita all'archeologia, ci aiuta a capire chi è passato prima di noi, cosa ci ha lasciato, come ha affrontato la vita con le sue forze, inerzie e bellezze...ma dove?

Tutto ciò specialmente in Israele-Palestina e tutta la "Terra del Santo"! In quella "mezzaluna fertile", teatro e origine delle civiltà.
Con questo blog desidero coinvolgere amici e tutte le persone di buona volontà nella ricerca e nell'amore verso questa Terra, amata e benedetta da Dio.

venerdì 5 febbraio 2016

GERIES SA'ED KHOURY IN MEMORIAM



GRAVE LUTTO PER LA TERRA SANTA. MUORE IMPROVVISAMENTE IL GIORNO 3 FEBBRAIO IL PROF. GERIES SA’ED KHOURY

Al carissimo amico e professore dott. Geries Sa’ed Khoury, possa tu riposare in pace!

Geries nacque a Fassouta (Galilea) nel 1952, visse a Betlemme. Arabo cristiano della Chiesa greco-cattolica; laureato in Filosofia e in seguito in Teologia all'Università San Tommaso d'Aquino di Roma, conseguì il dottorato in Filosofia islamica e Studi religiosi comparati. Preside del Dipartimento di Teologia della Mar Elias Educational Institutions di Ibilin, lavorò al Centro Al-Liqa' di Betlemme per la promozione della tolleranza e dell'amicizia tra cristiani, musulmani ed ebrei. Lo ricordiamo con affetto e gratitudine perché è stato una “pietra viva” che abbiamo spesso incontrato durante i nostri pellegrinaggi in Terra del Santo. Più volte ci invitò a cercare giovani che si appassionassero alla cultura araba e si preparassero per la traduzione degli antichi manoscritti in lingua araba. Una letteratura ed una testimonianza ancora molto sconosciuta. Grazie Geries per la tua grande passione per il dialogo, la tua pazienza e la tua fermezza nel condurre il Centro Al-Liqa’ di Betlemme!

Possa tu riposare in pace e vivere l’eternità beata nella Gerusalemme Celeste!

Di seguito alcune immagini degli incontri avuti con il prof. Geries Khoury